Megalochori Santorini

Megalochori Santorini


Per gli amanti della buona cucina e del buon vino, Santorini assicura anche interessanti – nonché gustosi – itinerari enogastronomici, per andare alla scoperta di quelle che sono le tradizioni di questa meravigliosa isola, e soprattutto per conoscere i prodotti tipici del territorio. Immancabile sarà allora una tappa a Megalochori, un piccolo villaggio situato lungo la costa occidentale tra i paesi di Pyrgos e di Akrotiri, considerato praticamente il maggiore centro di produzione vinicola di tutta l’isola.

La piana di Megalochori è infatti nota soprattutto per i suoi meravigliosi vigneti. Caratteristico della zona è infatti proprio il periodo della raccolta, quando i tetti delle case del villaggio vengono totalmente ricoperti di uva, che gli addetti ai lavori mettono a maturare al sole con molta cura, così da poter poi raccogliere gli acini per dare inizio alla produzione dell’ottimo vino locale. Ed è proprio qui che si trovano infatti tre tra le più importanti aziende vinicole di tutta l’isola. Anzi, se siete appassionati del settore, vi consigliamo una visita alla celebre Cantina Boutari, dove non solo potete vedere le strutture in cui si produce il vino migliore di Santorini, ma dove avete anche l’occasione di degustarlo.

Al di là di questo, Megalochori è un tipico villaggio dell’isola, situato sulla cima di una collina e caratterizzato dalla classica architettura fatta di case imbiancate a calce e sentieri stretti tutti in pietra. Un labirinto di strade e scale che si ritrova anche in altre zone dell’isola e che regala anche qui meravigliosi scorci sulle coste sottostanti. Due sono gli edifici che attirano maggiormente l’attenzione dei visitatori: un campanile dall’insolita forma di arco, situato proprio lungo la strada principale del paese, e la Chiesa di Panagia Isodion, che si affaccia invece sulla piazza centrale. L’edificio è assolutamente particolare, decorato da un calendario di Santi fatto di ben 365 figure in miniatura, che rappresentano i personaggi santificati dalla Chiesa greco-ortodossa.

Megalochori è il primo villaggio che si incontra quando si sbarca al nuovo porto di Athinion, per cui se arrivate a Santorini in nave e volete muovervi verso Fira, potete pensare di fermarvi qui per una passeggiata in un borgo piuttosto caratteristico. Ricordate sempre, se decidete di prenotare un viaggio via mare, di assicurarvi di avere con voi delle pasticche che possano evitare attacchi di nausea. Il tragitto è molto lungo e può succedere che il mare non sia troppo tranquillo, per cui se soffrite di questo problema munitevi in anticipo di una soluzione.