Villaggio di Mesaria - Santorini

Villaggio di Mesaria a Santorini


Come suggerisce il nome stesso, “Mesaria” che in greco vuol dire “nel mezzo”, questo villaggio è situato proprio nel centro dell’isola, a sud est di Fira, da cui dista appena 4 km. Questa sua posizione lo ha reso un luogo ideale per alberghi ed affittacamere, dove i turisti sono soliti alloggiare secondo formule più economiche rispetto a quelle proposte dal capoluogo, ma senza rimanere troppo lontani dalla sua movida notturna. Un villaggio fondamentalmente turistico quindi, che pullula di ristoranti, locali e negozi che offrono ai suoi visitatori tutto quello di cui hanno bisogno.

Nonostante questo, Mesaria (o Messaria) riesce ancora a mantenere l’aspetto di un tipico paese greco. Immerso in meravigliosi vigneti e giardini, presenta infatti la tipica architettura in stile cicladico tutta fatta di case bianche, in questo caso a cupola e scavate direttamente nella roccia. Immancabili i piccoli sentieri tortuosi, che formano labirinti inestricabili che riescono ad affascinare sempre i suoi visitatori. A questi si aggiungono anche meravigliose abitazioni signorili di fine Ottocento, che testimoniano la prosperità e l’importanza di questo piccolo centro nel passato. Data la posizione, deve essere stato interessato infatti da attività legate alla produzione di vino, che è da sempre stato uno dei prodotti tipici di tutta Santorini.

Al di là di questo, il piccolo villaggio di Mesaria presenta anche interessanti strutture di carattere storico e culturale, assolutamente da visitare se alloggiare qui o se vi trovate in zona per qualunque altro motivo. Vi consigliamo una visita al Palazzo Argyros, unico esempio di architettura neoclassica di tutto il paese. L’edificio è attualmente disabitato, ma aperto al pubblico curioso di conoscere anche questa parte della storia dell’isola. Poi, come ogni altro villaggio di Santorini, anche qui potete ammirare splendide chiese costruite a cavallo tra il Seicento ed il Settecento: la Chiesa di Metamorphosis Tou Sotiros e la Chiesa di Agia Irini.

Per raggiungere Mesaria vi consigliamo vivamente di noleggiare un automobile o uno scooter direttamente al centro di Fira, così da potervi muovere in maniera autonoma ed indipendente. Altrimenti potete decidere di prendere una bicicletta e partire per un’escursione giornaliera. La distanza non è tanta, ma le strade di Santorini non sono proprio il massimo della sicurezza. In ogni caso, ricordate di noleggiare sempre una bicicletta che sia adatta e comoda per voi, indossate il caschetto se necessario e soprattutto partite equipaggiati con uno zaino che contenga almeno acqua e cibo.