Spiaggia di Capo Colombo Santorini

Spiaggia di Capo Colombo Santorini


Tra le località più tranquille ed appartate di tutta Santorini c’è senza dubbio la spiaggia di Capo Colombo, altrimenti nota come “Kolumbus Beach”, situata sulla costa nord orientale dell’isola, ad appena 4 km dal piccolo villaggio di Oia. Si tratta di lunga e stretta distesa di sabbia scura mista a ciottoli, tutt’intorno circondata da ripide scogliere che sono state trasformate dall’azione del vento in “sculture” dalle forme stravaganti. L’acqua è azzurra e limpida, poco profonda ma attraversata da correnti molto forti, che rendono spesso il mare mosso ed increspato da onde.

La spiaggia è isolata e poco attrezzata, con qualche lettino da noleggiare ed una piccola taverna dove fermarsi per il pranzo. La natura incontaminata è tutto quello che può offrire la spiaggia di Capo Colombo, da cui si gode una splendida vista sul mar Egeo che, nei giorni di cielo sereno, può spaziare addirittura fino alla vicina Ios. Proprio per le sue caratteristiche, questa sembra essere la meta preferita di turisti nudisti, che possono prendere il sole in totale tranquillità e lontani dagli occhi indiscreti delle località più affollate.

Anche raggiungere la spiaggia non è impresa facile però. Non ci sono autobus di linea che la collegano alle principali città dell’isola, per cui dovrete obbligatoriamente noleggiare una macchina o uno scooter se davvero volete visitare questa piccola baia. Dovrete parcheggiare sul promontorio che sovrasta la spiaggia e poi scendere direttamente a piedi per un sentiero sterrato, immerso in un meraviglioso paesaggio selvatico dai colori e dagli odori inebrianti. Troverete ad aspettarvi acque cristalline dai fondali splendidi, dove tuttora resiste il vulcano sottomarino Colombo, esploso nel lontano 1650. Non lontano dalla riva, in direzione est, è possibile vedere un cratere di circa 2 km di diametro, profondo ben 500 m.

Una meta ideale quindi per gli amanti della natura o per chi è alla ricerca di una vacanza all’insegna del relax. Troppo spesso infatti si associa il nome di Santorini alla confusione e alla movida notturna, tralasciando le bellezze che quest’isola può regalare. Se decidete di trascorrere una giornata alla spiaggia di Capo Colombo, ricordate di portare con voi acqua e cibo, perché ci potrebbe essere il rischio di non riuscire a mangiare in taverna. Munitevi anche di crema solare, magari a protezione alta se vi esponete al sole per la prima volta. Anzi, ricordatevi di acquistare prodotti che veramente proteggano dall’azione negativa dei raggi UV, per evitare malattie della pelle ed invecchiamento precoce.