Spiaggia di Kamari a Santorini

Spiaggia di Kamari a Santorini


Quali sono le spiagge di Santorini da non perdere? Senza dubbio quelle della costa sud orientale dell’isola, che si susseguono una dopo l’altra regalando acque cristalline e panorami suggestivi. Qui, a pochissima distanza da Perissa, si trova la bellissima spiaggia di Kamari, una tra le più grandi dell’isola (lunga quasi 5 km, si estende fino alla località di Monolithos).

Circondata da un paesaggio selvatico di verdi eucalipti, questa spiaggia è caratterizzata – come la vicina Perissa – da una sabbia di colore scuro mista a ciottoli nerastri, che si fanno sempre più fitti man mano che ci si avvicina alla riva. Qui il mare ha un particolare colore bluastro, dovuto al basso fondale sedimentato, ove è possibile nuotare in totale tranquillità anche a pochissima distanza dal bagnasciuga.

La spiaggia di Kamari, una tra le località turistiche più frequentate della zona, è perfettamente attrezzata per accogliere turisti di tutti i tipi e le età. Stabilimenti balneari offrono infatti non solo la possibilità di noleggiare sdraio ed ombrelloni, ma anche quella di praticare divertenti sport acquatici come il parapendio, lo scooter d’acqua, il windsurf e lo scuba diving, per immergersi alla scoperta dei bellissimi fondali che circondano quest’isola vulcanica.

Lungo la spiaggia potete trovare anche taverne greche dove poter degustare piatti della cucina tradizionale o a base di pesce, piccoli empori turistici e localini che si accendono quando il sole comincia a calare. Kamari è in realtà molto simile alla vicina Perissa, ma gode di un’atmosfera più elegante e meno confusionaria, nonostante sia una tra le mete preferite soprattutto dai turisti giovanissimi, dato che le strutture alberghiere che si trovano nella zona risultano più economiche rispetto a quelle del capoluogo Fira o del villaggio di Oia.

Potete raggiungere la spiaggia comodamente in macchina o in scooter, arrivano direttamente dall’aeroporto o da Fira, da dove partono anche autobus di linea che portano i turisti nelle principali località della costa sud orientale. In genere questi sono molto affollati nel periodo estivo ed effettuano un viaggio almeno ogni due ore, per cui vi consigliamo di noleggiare un mezzo in modo tale da potervi muovere liberamente alla scoperta di questa zona dell’isola di Santorini.

Se dovete noleggiare un automobile in un paese straniero, è importante che la abbiate compiuto almeno 21 anni ed abbiate con voi patente di guida, documento di identità ed una carta di credito con cui saldare il conto del servizio. Una volta chiusa la pratica di noleggio, potrete finalmente partire alla scoperta delle meravigliose spiagge che Santorini regala.