Spiaggia di Perissa a Santorini

Spiaggia di Perissa a Santorini


Se state pianificando una vacanza a Santorini non potete non inserire nel vostro itinerario Perissa, la meta più conosciuta e frequentata dell’intera isola. Situata lungo la costa sud orientale, ad appena 15 km da Fira, questa spiaggia è nota per la morbida sabbia lavica di colore nero e le acque cristalline subito profonde nelle immediate vicinanze della riva, caratteristiche dovute all’origine vulcanica dell’isola. Separata dalla vicina spiaggia di Kamari dal monte Mesa Vouno, questa sembra essere la migliore località di tutta Santorini ad essere protetta dal vento estivo dell’Egeo, conosciuto in greco come “Meltemia”.

Con i suoi 7km di lunghezza, che collegano Perissa a Perivolos, questo non è soltanto il lungomare più esteso di tutta Santorini, ma anche quello più frequentato dai turisti. La spiaggia è attrezzata con stabilimenti balneari che offrono la possibilità di noleggiare sdraio e lettini, ma Perissa è soprattutto nota per la possibilità di praticare sport acquatici come il windsurf ed il parapendio, ideali per chi ha voglia di trascorrere una vacanza all’insegna del divertimento. Le acque cristalline e profonde sono inoltre perfette per praticare lo snorkeling, alla scoperta delle bellezze della natura del luogo.

Se volete trascorrere una giornata al mare in totale relax, questa è la scelta perfetta. Lungo la spiaggia ci sono taverne e ristorantini tipici dove gustare ottimi piatti di pesce, e non potete perdere l’occasione di godervi qui  il tramonto sorseggiando un ottimo cocktail seduti ad uno dei tanti bar chillout che si susseguono sul lungomare.

La spiaggia di Perissa è facilmente raggiungibile dal capoluogo Fira con gli autobus di linea che arrivano qui ogni due ore, ma in estate sono sempre molto affollati data la grande mole di turisti, per cui vi consigliamo di noleggiare una macchina o uno scooter così da potervi muovere in totale libertà e indipendenza. Da qui potete poi decidere di muovervi su una delle imbarcazioni che partono dalla spiaggia ed andare alla scoperta delle meravigliose calette vicine.

Se dovete trascorrere l’intera giornata al mare, è molto importante che abbiate con voi sempre una protezione solare medio-alta, per evitare un’insolazione o arrossamenti della pelle. Se vi esponete al sole per la prima volta, sarebbe bene addirittura usare una protezione 30 o 50, per proteggere la vostra pelle dall’azione negativa dei raggi UV ed evitare spiacevoli inconvenienti nel corso delle vacanze. Ricordatevi di portarla sempre con voi, anche quando vi muovete sulla barca, perché è importante proteggersi in qualunque momento della giornata.